Buon natale a tutti!

buon-natale

Legambiente Erbese augura a tutti i soci, simpatizzanti e amici un augurio di gioioso Natale e di buone feste.

Non dimenticatevi di visitare le sezioni del nostro sito, contenenti moltissime info relative alle azioni concrete e alle battaglie che svolgiamo ogni anno sul territorio.

BUON NATALE!!!

TI ASPETTIAMO ALLA CONFERENZA SULL’ACQUA! CLICCANDO QUI AVRAI I DETTAGLI!

legambiente

Serata sugli ecoreati

15355778_10211155505394328_7251368851779697841_n

Venerdì 16 dicembre alle 20.45 presso l’accademia di belle arti ‘Aldo Galli’ di Como si è tenuta una serata di apprendimento sulla nuova normativa contro gli ecoreati, organizzata dal Circolo Legambiente di Como e il Coordinamento Libera Como. Si partiva dal Rapporto Ecomafie 2016 di Legambiente ed erano presenti ospiti d’eccezione come il direttore generale di Legambiente Stefano Ciafani, la parlamentare Chiara Braga, il magistrato Giuseppe Battarino e la presidente di Legambiente Lombardia Barbara Meggetto.

Presente il nostro circolo che ha partecipato dalle ore 18, e ha avuto la possibilità di presentare le azioni svolte sul territorio e i problemi dello stesso al DG di Legambiente oltre che alla presidente lombarda e agli altri circoli di zona presenti. Il momento di confronto è stato positivo e tutto è terminato con una cena a base di amatriciana solidale, poiché il ricavato è stato destinato alla rinascita delle zone terremotate.

Questo slideshow richiede JavaScript.

La conferenza è durata circa 1h30 e la sala era gremita, gli argomenti esposti dai relatori sono stati molti e complessi, ma sono stati affrontati in maniera estremamente semplice e immediatamente comprensibile.

Festa dell’albero 2016: un grande successo

festa-dell-albero-2010-bLegambiente Erbese aveva davanti a sé un grande compito: completare con successo la prima edizione della festa dell’albero nell’erbese.

Si volevano coinvolgere il più possibile i bambini delle scuole, soprattutto le primarie, e l’obiettivo è stato pienamente raggiunto.

La maggiore soddisfazione, dopo il duro lavoro organizzativo, è stato scoprire la gioia sui volti dei bambini e aver dato una maggiore consapevolezza sullo stato del nostro ambiente e delle sue condizioni. È stata infatti fondamentale la connessione con la petizione europea PEOPLE 4 SOIL- SALVA IL SUOLO.

I comuni coinvolti sono stati: Albavilla, Caslino d’Erba, Merone e Ponte Lambro.

Un grande grazie va alle amministrazioni comunali che hanno permesso lo svolgimento dell’iniziativa e che hanno fornito un luogo dove piantare e un supporto nell’organizzazione delle manifestazioni.

Ad Albavilla l’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con la consulta della biblioteca. La festa dell’albero è stata collegata al progetto del Giramontagne e ha visto coinvolta anche la scuola agraria S. Vincenzo. Qui abbiamo piantumato oltre 35 piantine nel prato antistante l’Opera Pia Roscio con l’aiuto dei bambini premiati nell’ambito dell’iniziativa della consulta. Ogni bambino ha “adottato” una piantina, che ora porta anche il suo nome e cognome.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A Ponte Lambro sono state coinvolte le scuole medie ed in particolare le classi prime, che hanno partecipato con voglia ed entusiasmo alla nostra iniziativa ed hanno piantato molte essenze locali sul lungo Lambro in via Geret. È stata fondamentale la collaborazione con l’amministrazione a causa del difficile terreno e della sua composizione. Grazie a ciò abbiamo dato un contributo al miglioramento di questa area.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A Merone hanno partecipato i bambini delle classi seconde della primaria, che dopo aver ascoltato una nostra presentazione in classe sul gelso e le attività locali ad esso legate, oltre che una spiegazione sul baco da seta, sono passati all’azione piantando davanti alla palestra 30 gelsi neri.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A Caslino d’Erba l’iniziativa ha avuto una duplice valenza educativa. Il terreno scelto è stato infatti confiscato alla criminalità organizzata e con questo gesto è stato riaffidato alla comunità locale, cosi come ha sottolineato il vicesindaco di Caslino Marco Colombo. Anche Legambiente Erbese è stata soddisfatta di aver dato una mano a riappropriarsi di un bene comune con una svolta simbolica che ha destinato questo terreno a tutti gli effetti alla collettività. La piantumazione di alcuni castagni è stato un gesto altamente simbolico e la presenza dei bambini, delle maestre e dei genitori ha sottolineato la volontà di cambiare e di creare radici nell’ottica della legalità. Legambiente Erbese ha anche consegnato a Caslino 10 ginestre dei carbonai che verranno posizionate nel parco giochi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tutte le piantine messe a dimore durante le manifestazioni recano un talloncino plastificato con una foto, il nome scientifico e quello volgare cosi da rendere anche una semplice passeggiata un momento di didattica attiva, cosi come voluto dal nostro gruppo.

Tutte le piantine sono circondate da una rete (chiamata shelter) che le proteggerà dagli animali e dagli insetti e sono sostenute da un tutore.

Legambiente Erbese, visto il successo di questa festa, che non si teneva da anni nel nostro territorio, ha idea di ripeterla non solo nei prossimi anni, ma anche in primavera, coinvolgendo anche altri comuni e scuole dell’erbese.

La finalità della festa dell’albero è quella di creare una consapevolezza ecologica e di far riscoprire come anche questi piccoli eventi possono far breccia nei più piccoli.

In occasione di questa festa, oltre che la petizione europea People 4 soil- salva il suolo, sono state anche pubblicizzate le iniziative del nostro circolo nei confronti delle scuole, iniziative educative su molti temi, non solo ambientali e che si caratterizzano da un costo molto contenuto e da una grande dose di divertimento e di educazione allo stesso tempo.

La natura appartiene a tutti noi ed è nostro compito proteggerla.

Il miglior momento per piantare un albero era vent’anni fa, il secondo miglior momento è ora.

Festa dell’albero 2016

festa-dell-albero-2010-bIl circolo Legambiente Erbese partecipa per il primo anno al progetto nazionale “Festa dell’albero”, voluto da Legambiente che si svolgerà nel weekend 18-20 novembre 2016.

Il nostro circolo piantumerà circa 200 piantine nel territorio erbese e in particolare ad Albavilla, Caslino d’Erba, Merone e Pontelambro. 

La piantumazione avrà anche uno scopo didattico e verranno coinvolte le scuole dei comuni segnalati.

Ogni area piantumata avrà un nome e abbiamo proposto che fossero proprio i bambini delle scuole primarie a proporlo.

Ad Albavilla l’iniziativa sarà il proseguo dell’iniziativa “Giramontagne” voluta dalla consulta della biblioteca e dall’amministrazione comunale, che ha visto la premiazione il 6 novembre.

Ogni piantina avrà il nome del bambino che ha partecipato camminando nelle varie vette delle nostre montagne e segnando le sue impressioni ed emozioni del luogo sul suo passaporto della montagna.

people4soil_logo

L’obiettivo è anche quello di sensibilizzare sul tema del suolo, vista la grande mobilitazione per la petizione europea di People 4 soil- Salva il suolo, che si oppone alla cementificazione selvaggia e all’abbandono delle terre agricole, e chiede di riaprire in sede europea un tavolo sul suolo. Firma qui.

Ti piace l’iniziativa?

Sostienici!!

ISCRIVITI AL NOSTRO CIRCOLO!!

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Riunione circolo

e561084e9220383c7204eb40f9bc13f1_xlInformiamo tutti i soci e simpatizzanti che SABATO 22 OTTOBRE alle ore 14,30 presso la sala degli affreschi della villa Giamminola ad Albavilla si terrà la riunione del circolo Legambiente Erbese.
Tutti i soci e i simpatizzanti sono invitati.

Ordine del giorno:
1. Relazione conclusiva anno 2016;

2. Nuove proposte per il 2017,

3. Il punto sull’osservatorio ambientale,

4. Attività sul territorio,

5. People 4 soil,

6. Tesseramento 2017,

7. Varie ed eventuali.

 

Clicca qui e scarica il verbale.